Chi siamoFormazioneCome diventare SocioBacheca sociConvenzioni per i SociProfessione Etica Deontologia

UPASPIC

Università Popolare del Counselling

 

News 2014

Comunicato stampa congiunto COLAP,
Alta Partecipazione, Confassociazioni:
Presentazione Statuto delle attività professionali

COMUNICATO STAMPA
PROFESSIONI: Il CoLAP, Alta Partecipazione e Confassociazioni hanno presentato la proposta di legge “STATUTO DELLE ATTIVITA’ PROFESSIONALI”


Il 9 giugno 2014 - presso la sala della Mercede della Camera dei Deputati è stata presentata la proposta di legge “Statuto delle Attività Professionali” (Sostegno e agevolazione all’avvio dell’attività, promozione e regolazione dei rapporti di lavoro autonomo, promozione del lavoro autonomo femminile, pagamenti, garanzie del credito, tutela della maternità, previdenza, ammortizzatori sociali).

È la prima proposta che ripensa in maniera organica strumenti di sostegno, regolazione e salvaguardia del lavoro autonomo svolto con attività prevalentemente individuale e prevede temi quali: semplificazione, facilitazione, sostegno e salvaguardia.

Si parte dal rafforzamento della legge 4/2013, per arrivare agli equi compensi, alla riforma della gestione separata , al lavoro femminile etc.

Sono intervenuti l’Onorevole Stefano Fassina, l’Onorevole Alessia Rotta, il Presidente della Commissione Lavoro della Camera Onorevolele Cesare Damiano, la Presidente del CoLAP Emiliana Alessandrucci, il Presidente di Confassociazioni Angelo Deiana, il componente della Giunta Esecutiva di Confprofessioni Ezio Maria Reggiani, ha presentato lo statuto Andrea Dili di Alta Partecipazione.

“La proposta di Statuto delle Attività Professionali è il primo provvedimento organico rivolto al mondo del lavoro autonomo e professionale” - apre Andrea Dili di Alta Partecipazione – sottolineando “come tale proposta sia particolarmente rilevante per almeno due ordini di motivi: da un lato essa riporta l’attenzione su una platea che, pur realizzando una quota a due cifre del PIL del nostro Paese, non viene adeguatamente considerata nelle scelte della politica, attraverso strumenti quali sostegno all’avvio dell’attività, agevolazioni fiscali, equità e adeguatezza dei compensi e allargamento delle tutele sociali; dall’altro essa è frutto di un percorso che vede la partecipazione fattiva dei rappresentanti di moltissime associazioni di lavoratori autonomi e professionisti”.

“Lo Statuto è il prodotto di un importante processo di condivisione e mediazione, - dichiara Emiliana Alessandrucci Presidente del CoLAP - il primo risultato è stato lavorare insieme per obiettivi comuni, superando differenze e diffidenze. Lo Statuto ha in sé la valorizzazione di tutto il lavoro professionale ed autonomo, occorre ora stabilire le priorità e cogliere le opportunità che le varie proposte di riforma in atto ci offriranno. Lo Statuto propone diritti e garanzie, noi siamo convinti che serviranno per aprire nuove opportunità, questo chiede a gran voce il mondo professionale associativo: opportunità. Le priorità del CoLAP sono chiare: riforma previdenziale, valorizzazione del sistema di eccellenza proposto dalle associazioni e dalla legge 4/2013, partecipazione come interlocutori autorevoli alle riforme che riguardano fisco, semplificazione, supporto alla crisi”.

“Particolarmente positiva la previsione di sostenere l’aggiornamento professionale con la deducibilità delle spese per formazione e l’istituzione di voucher formativi specifici per i lavoratori autonomi – ha continuato Angelo Deiana, Presidente di Confassociazioni – perché, nell’economia della conoscenza, è necessario comunque assicurare processi di “continuità professionale” e di sviluppo delle competenze che consentano ai professionisti di superare i momenti congiunturali e di far crescere la propria offerta di professionalità.

Non va poi dimenticata l’importantissima previsione di riduzione dell’aliquota contributiva per i professionisti iscritti alla gestione separata INPS e altrettanto fondamentali previsioni di rafforzamento del lavoro femminile sia con la piena esigibilità della maternità per le professioniste iscritte alla Gestione Separata che con l’estensione delle prestazioni in caso di malattia”.

Fonte: COLAP




 

Archivio Notizie

ordina per titolo
ordina per data


LA SESSUALITÀ NELLE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

21,5 CREDITI ECM
RICONOSCIUTO COME MONTE ORE PER L'AVANZAMENTO DI LIVELLO IN COUNSELING
La sessualità è la dimensione con cui gli esseri umani possono raggiungere un contatto intimo e profondo, nonché fonte di piacere privilegiata e canale di conoscenza di sè e degli altri per eccellenza. Allo stesso tempo proprio per il suo potere di coinvolgimento degli aspetti più profondi della...

>

Io AMO il lunedì - iniziative gratuite per il benessere

Lunedì 15 settembre si è tenuto il primo incontro gratuito per iniziare bene la settimana.
La Counselor Paola Bonavolontà ha condotto il seminario dal titolo "Lo Storytelling nel Personal Branding".
L'iniziativa prosegue Lunedì 22 settembre, dalle ore 18 alle 20, con

"Basta! Mai più soldi in fumo"
a cura della Psicologa e Psicoterapeuta Paola Lancia e del medico Davide Renzi.
Per chi ha...

>

2° Convegno Nazionale REICO - “Counseling: una professione, un modo di essere”

Dove e quando
Il 2° Convegno Nazionale REICO si terrà il giorno 14 giugno 2014 presso il Teatro Studio del comune di Scandicci, Firenze.

Per iscriversi
Per iscriversi è necessario compilare il modulo che si trova sul sito www.associazionereico.org
Costi
€ 25,00 per i soci REICO
€ 40,00 per i non soci
Info
Associazione REICO – Registro Italiano Counselor
Via...

>

Convocazione Assemblea Soci U.P.ASPIC

Gentile socio,
ho il piacere di invitarti a partecipare alla prossima Assemblea dei Soci U.P.ASPIC che è convocata presso la sede sita in Viale Leonardo Da Vinci n. 309 - 00145 Roma
in prima convocazione lunedì 7 aprile 2014 alle ore 23.00 e in seconda convocazione

martedì 8 aprile 2014, dalle ore 11 alle ore 13.

I punti all’Ordine del giorno sono:
1. Approvazione del bilancio...

>

Petizione per la detrazione fiscale - per i corsi di formazione degli adulti

L'U.P.ASPIC sostiene la petizione promossa dalla Upter per la detrazione fiscale per i corsi di formazione degli adulti.
"L’educazione degli adulti è la cenerentola dell’apprendimento in Italia. Nonostante la presenza sul territorio nazionale di migliaia di associazioni che si occupano di formazione, lo Stato non riconosce alcun incentivo per chi si associa e frequenta i corsi. Si tratta...

>

Atti del Convegno SEPI 2012

5° Congresso SEPI – U.P.ASPIC
Psicoterapia e Counseling: Comunanze e Differenze

A cura di Tullio Carere-Comes – Claudia Montanari
Edizioni Scientifiche ASPIC
pp. 146
€ 20 – Riduzione del 40% per i Soci ASPIC (prezzo scontato 12€)
Dalla quarta di copertina

Il tema dei confini professionali ha aperto le porte del 5° Congresso “Psicoterapia e Counselling: comunanze e...

>